Chi è Cesto

Mi chiamo Catello e sono nato a Torre del Greco nel 1989.

Mia mamma è cuoco e mio papà fornaio. Domandarmi come è iniziato tutto, è fin troppo facile: da piccolo aiutavo i miei al forno, tutte le estati. Tutte.

Poi decido di iscrivermi all' università di Tecnologie alimentari, ma l' anno successivo mi arruolo in Marina. La voglia di conoscere il mondo era troppa. E impossibile da trattenere. Nel 2011, dopo aver fatto ritorno a casa apro un forno per la produzione di prodotti in atmosfera controllata, lavorando per la grande distribuzione.

Nel 2013 cedo le quote della società e decido di aprire un posto che sentissi mio in ogni suo angolo e aspetto. Volevo sfornare prodotti di altissima gamma e avere il contatto diretto con i clienti.

Così, arrivo a oggi, con Cesto: la mia creatura definitiva.

 

Mi chiamo Catello e sono nato a Torre del Greco nel 1989.

Mia mamma è cuoco e mio papà fornaio. Domandarmi come è iniziato tutto, è fin troppo facile: da piccolo aiutavo i miei al forno, tutte le estati. Tutte.

Poi decido di iscrivermi all' università di Tecnologie alimentari, ma l' anno successivo mi arruolo in Marina. La voglia di conoscere il mondo era troppa. E impossibile da trattenere. Nel 2011, dopo aver fatto ritorno a casa apro un forno per la produzione di prodotti in atmosfera controllata, lavorando per la grande distribuzione.

Nel 2013 cedo le quote della società e decido di aprire un posto che sentissi mio in ogni suo angolo e aspetto. Volevo sfornare prodotti di altissima gamma e avere il contatto diretto con i clienti.

Così, arrivo a oggi, con Cesto: la mia creatura definitiva.